06/03/2024 in Blog

Sede legale: cosa significa, cos’è esattamente, come gestirla

sede legale
sede legale

Sede legale cosa significa

Chiunque abbia un’azienda, una Srl o svolga la libera professione e sia quindi titolare di un’azienda individuale, sa che per essere in regola con la burocrazia bisogna dichiarare una sede legale, o sede sociale che dir si voglia.

L’indirizzo di sede aziendale è un dato anagrafico obbligatorio per poter operare in proprio o in una qualunque società e l’argomento può essere piuttosto complicato perché tale ubicazione può differire, ad esempio, dal domicilio dell’azienda stessa.

In questo articolo cercherò di spiegarti esattamente il significato sede legale e la sua differenziazione con altri concetti, come quello di domicilio. Parleremo anche della possibilità di eleggere la sede legale presso commercialista o dell’elezione di una sede legale virtuale, che potremmo chiamare anche sede legale fittizia.

Intanto comincio con il dirti che, se hai bisogno di aiuto per gestire il discorso sede legale Roma, puoi contattare il nostro Business Center per avere informazioni sui servizi che offriamo relativamente a quest’ambito aziendale. 

 

Costi di un commercialista

Come ti ho appena anticipato, è possibile eleggere l’indirizzo di sede legale Srl presso Commercialista, delegando così al proprio contabile di fiducia tutto l’onere della gestione di questo discorso ed evitare di sobbarcarsi un lavoro burocratico, noioso e che porta via molto tempo per essere eseguito al meglio.

Tuttavia, come ti spiegherò più avanti, non sempre questa è una scelta conveniente. Ti dico questo soprattutto in virtù del fatto che l’assunzione di un Dottore Commercialista, soprattutto se parliamo di piccole aziende o start-up con budget limitati, è particolarmente costosa.

Diverso è invece affidarsi a un Business Center che, essendo un’agenzia che si occupa di più branche aziendali, può permettersi di offrire ai suoi clienti prezzi decisamente più concorrenziali e convenienti, senza per questo peccare in professionalità e competenza.

Ti interessa scoprire il costo domiciliazione sede legale e avere un preventivo per la attività? Contattaci!

 

Entriamo nel vivo del discorso “sede legale azienda”

Addentriamoci subito nel cuore dell’argomento. Vedrai che, insieme, riusciremo a schiarirci le idee su questo complicato concetto. Ti spiegherò nel dettaglio cosa si intende per “sede legale società” o “sede legale ditta individuale“.

Parleremo anche dell’opzione che permette l’affitto sede legale e del relativo contratto da stipulare, per essere in regola sia a livello burocratico che amministrativo e fiscale. Vedrai che, alla fine della lettura, avrai un quadro molto più chiaro di quelli che ti sembravano concetti inavvicinabili per i non addetti ai lavori.

 

 

Indice

  • Sede legale definizione
  • Cos’è la sede legale e perché differisce dal domicilio
  • Eleggere la sede legale presso terzi

 

Sede legale definizione

sede legale
sede legale

Cominciamo spiegando cos’è, tecnicamente, la sede sociale di una società. Sede legale significato: l’indirizzo del locale, o dei locali, nei quali si svolgono tutte le azioni burocratiche, amministrative, strategiche e progettuali relative a un’azienda, a una Srl, a una società o a una professione autonoma. Come sempre, ricorriamo agli esempi, che facilitano la comprensione.

Esempio 1

Le signore Gatti e Borghi sono due socie che, insieme, hanno costituito una società Srl di saloni di bellezza. Ne hanno quattro, ubicati in diverse zone di Roma. Tuttavia, hanno acquistato un piccolo locale che funge da ufficio, in Via XXX. Lì, le due socie conservano i documenti relativi a tutti e quattro i saloni di bellezza, le fatture, gli scontrini fiscali, i documenti di rapporti e compravendita con i fornitori.

Sempre lì le due imprenditrici si riuniscono una volta la settimana per discutere le promozioni, le scelte strategiche, le campagne pubblicitarie e tutto ciò che è relativo al buon andamento dei loro negozi. Via XXX a Roma è quindi la sede legale dell’azienda “Bella Sempre”.

Tuttavia, i quattro saloni hanno indirizzi diversi, che possono essere considerati domicili fiscali (se ogni negozio ha una contabilità fiscale a sé e conserva in loco tutta la documentazione) o “succursali” che fanno riferimento, in tutto e per tutto, alla sede legale. Cos’è esattamente un domicilio fiscale? Leggi questo mio articolo, te lo spiego in modo molto esaustivo!

sede legale
sede legale

Esempio 2

Il Dottor Gobbi è un tatuatore, lavora in libera professione e ha aperto due studi in due diversi punti della città. Decide, però, di tenere tutta la contabilità fiscale e amministrativa a casa propria, dove ha adibito una stanza a suo studio personale. In questo studio ha anche tutta l’attrezzatura necessaria a fare i disegni, che poi proporrà ai suoi clienti, quindi progetta ed espleta la parte intellettuale della sua professione creativa.

In questo caso, Gobbi può dichiarare come sede della sua azienda individuale l’indirizzo della sua residenza di cittadino privato. Non sai esattamente cosa sia la residenza? Prova a leggere questo mio articolo. Anche in questo caso, i due negozi di Gobbi possono essere entrambi domicilio fiscale o semplicemente due succursali, sempre a seconda di come viene gestita la parte fisco-amministrativa.

Cos’è la sede legale e perché differisce dal domicilio

sede legale
sede legale

La sede legale è, quindi, l’indirizzo al quale sono ubicati i locali nei quali i soci di un’azienda o il titolare di una ditta, anche individuale, espleta tutte le funzioni amministrative, burocratiche e strategiche relative alla sua professione. Questo perché un locale utilizzato a scopo professionale viene classificato diversamente da uno usato per viverci.

Quindi è importante, per il Fisco, sapere esattamente a quale uso è destinato un appartamento, un garage, un negozio, un laboratorio, uno studio. Bisogna quindi dichiarare, per evitare di incappare in multe o sanzioni, che un dato immobile è utilizzato per professione e non per vita privata.

Nel caso in cui la sede sociale della propria azienda coincida con la residenza privata è comunque necessario specificarlo in tutti i documenti ufficiali. In questo modo, sia l’Agenzia delle Entrate sia l’Erario Comunale sapranno esattamente come trattare i vari immobili e il professionista o l’azienda potrà dormire sonni tranquilli, sicuro di non effettuare nessuna azione scorretta.

 

Eleggere la sede legale presso terzi

sede legale
sede legale

Nonostante tutto ti sembra ancora troppo complicato? Non hai tempo né voglia di occuparti di questi cavilli burocratici? Ti capisco, la maggior parte dei liberi professionisti odia dover gestire le scartoffie, che sono tante, grazie alla complessità della burocrazia italiana. In tal caso sappi che puoi tranquillamente delegare.

Quando ti parlo di delegare non intendo, semplicemente, passare tutti i documenti a un Commercialista o allo staff di un Business Center. Intendo proprio eleggere la sede legale presso di loro e dimenticarti completamente di tutto quello che concerne questa tipologia di problematiche.

Stipulando un regolare contratto, infatti, puoi decidere di dichiarare a Fisco e Comune che la tua sede legale è eletta presso un Business Center che si occupa della tua amministrazione. Da quel momento in poi non riceverai più nessuna comunicazione né e-mail, spesso molto tecniche e incomprensibili. Tutto arriverà direttamente sulla scrivania del tuo collaboratore, che si occuperà di gestire tutta la questione con puntualità e professionalità. Cosa significa?

  • risparmio di tempo;
  • meno stress, perché spesso le incombenze burocratiche sono così complicate da far innervosire anche le persone più pacifiche e tranquille;
  • nessun margine di errore di forma, che potrebbe costare una multa, spesso anche molto salata.

 

E se vuoi cambiare la sede legale?

sede legale
sede legale

Vuoi cambiare sede legale perché hai trovato una sistemazione più comoda? Desideri fare un cambio per eleggere il nuovo indirizzo presso un Business Center? Niente paura, si può tranquillamente fare. Basta dare tempestiva comunicazione a tutti gli organi competenti e coinvolti, quindi Comune e Agenzia delle Entrate.

Il tuo nuovo indirizzo entrerà in ufficiale vigore entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione. Naturalmente, se stai cambiando indirizzo di sede legale per eleggerne una virtuale o fittizia presso un Business Center, si occuperanno di tutto i professionisti che hai appena assunto. Tu non dovrai far altro che occuparti della tua attività pratica, dimenticare la burocrazia, e fatturare a più non posso.

 

Contattaci per avere informazioni sui servizi che forniamo, sui prezzi e sui pacchetti promozionali che siamo in grado di offrirti, per darti una soluzione che sia più consona e idonea possibile alle tue effettive necessità. Richiedici un preventivo o un colloquio informativo e preliminare. Siamo qui per fornirti tutte le spiegazioni che desideri!