02/06/2024 in Blog

Domicilio temporaneo: cosa significa e come va gestito

domicilio temporaneo

Domicilio temporaneo

Un’azienda, o un libero professionista, è obbligato per legge ad anagrafizzare la propria attività con dati completi, tra cui anche quelli di residenza e domicilio. Nel caso di un’azienda o di un’attività professionale, la residenza generalmente coincide con quella che è la sede legale. Il domicilio è la sede pratica.

Nel corso di quest’articolo cercherò di chiarirti meglio questa differenza, in modo da renderti più agevole anche la comprensione del concetto di “domicilio temporaneo“. Cominciamo con il dire che cambiare domicilio, per un’azienda, è possibile così come eleggere il domicilio aziendale a un dato indirizzo solo per un periodo di tempo o per una parte specifica dell’anno.

Il domicilio fiscale, come dice la parola stessa, è un dato molto importante e sensibile, perché è quello a cui l’Agenzia delle Entrate identifica l’attività professionale in oggetto. 

Viaggi e domicilio temporaneo

I liberi professionisti e i titolari d’azienda difficilmente possono concedersi viaggi e vacanze. Questo, purtroppo, chiunque lavori in proprio lo sa bene. Tuttavia, ogni tanto è sacrosanto concedersi, se non imporsi, un meritato periodo di riposo.

Ecco che proprio i viaggi o le vacanze possono essere l’occasione per sfruttare l’opportunità della domiciliazione legale temporanea. Magari delegando il proprio Commercialista o un Business Center a svolgere tutte le mansioni legate alla burocrazia della propria professione.

Se ci si deve allontanare dall’ufficio o dal negozio, infatti, l’ideale è che la posta e le comunicazioni arrivino direttamente sulla scrivania o nella e-mail di chi dovrà gestirle. Continua a leggere, più avanti durante l’articolo ti farò degli esempi chiarificatori, molto semplici.

Scopriamo tutto sul domicilio temporaneo

Addentriamoci in questo capitolo della burocrazia amministrativa aziendale. Cerchiamo di capire insieme: cos’è il domicilio temporaneo? Cosa significa? Quando è bene attuarlo e quando si è invece proprio costretti?  Quali sono le situazioni in cui è molto utile saper padroneggiare questo termine e questa pratica? Pronto a prendere appunti? Allora iniziamo subito con spiegazioni tecniche ed esempi pratici, così da chiarire in maniera semplicissima l’argomento.

 

Indice

  • Domicilio fiscale: cos’è?
  • Il domicilio temporaneo
  • Cambi di domicilio

 

Domicilio fiscale: cos’è?

domicilio temporaneo

Il domicilio fiscale come ti spiego molto bene in questo articolo, è l’indirizzo che un’Azienda o un Professionista dichiarano al Fisco. In questo modo, l’Agenzia delle Entrate invierà tutte le comunicazioni relative alla posizione fiscale dell’Azienda e dei rispettivi dipendenti proprio all’indirizzo di elezione. Questo può differire da quello eletto come sede legale e può addirittura differire dal vero domicilio fisico dell’attività. Te ne parlo in questo articolo, dove ti spiego cos’è un domiciliatario.

Per esempio

Desideri che sia un Commercialista o un Business Center a gestire la tua corrispondenza fiscale? Sei legittimato a dichiarare come domicilio fiscale della tua Azienda lo Studio del professionista o gli uffici del Business Center. In questo modo il Fisco invierà tutte le comunicazioni all’indirizzo da te indicato e i tuoi delegati potranno avere la totale gestione della tua burocrazia. Questo significa togliersi dalle spalle un lavoro gravoso e che spesso implica la perdita di molto tempo. Inoltre, significa avere la garanzia di non commettere errori di inesperienza o distrazione nella compilazione della documentazione ufficiale. Si stima, infatti, che la maggior parte delle controversie fiscali in capo a piccole e medie imprese o aziende individuali derivino unicamente da errori di forma nella compilazione dei documenti e non tanto da vera e propria evasione. Purtroppo, per questo tipo di inesattezze la legge italiana prevede multe anche molto salate.

Il domicilio temporaneo

domicilio temporaneo

Cos’è il domicilio aziendale temporaneo? Come dice la parola stessa si tratta di un indirizzo a fini legali e fiscali eletto per un’Azienda che ha una durata temporanea.

Alcuni esempi di domicilio temporaneo

  • si elegge il domicilio della propria attività provvisoriamente in un luogo, mentre si attende di avere la disponibilità dell’immobile per l’ufficio o la sede professionale, magari in trattativa di compravendita o in ristrutturazione;
  • ci si può domiciliare temporaneamente altrove se il proprio domicilio fiscale ufficiale ha dei problemi, magari un danno da riparare o l’impossibilità di abitabilità per qualsiasi motivo;
  • si può decidere di spostare il domicilio fiscale presso l’ufficio del Commercialista, del Legale, della Segreteria, del Business Center erogante servizi per periodi dell’anno in cui non si è in sede, per motivi di viaggio o personali.

Stipulando un regolare contratto di domiciliariato, dove tutte queste clausole vengono esplicitate e messe nero su bianco, è possibile spostare solo per qualche tempo il domicilio aziendale a un indirizzo diverso da quello ufficiale.

Cambi di domicilio

domicilio temporaneo

In caso si debba cambiare temporaneamente domicilio, anche se si tratta di un periodo breve (per es. per una ristrutturazione degli uffici o dei negozi) si ha l’obbligo di avvisare gli organi competenti, in questo caso il Fisco. Per farlo si può ricorrere ai moduli pre-compilati scaricabili dal sito o recarsi di persona presso la sede fiscale della propria città e farsi aiutare dal personale qualificato. Per evitare errori e per una questione di velocità (ottenere un appuntamento all’Agenzia delle Entrate, soprattutto nelle metropoli, generalmente è molto complicato) ci si può affidare a un Business Center di Domiciliazione, che si occuperà di gestire la pratica dall’inizio alla fine in maniera economica, semplice e precisa.

Contattaci se vuoi informazioni maggiori riguardo i nostri servizi di domiciliazione temporanea o se hai bisogno di qualcuno che gestisca la tua burocrazia fiscale in tal senso. Saremo lieti di presentarti tutti i servizi che mettiamo a disposizione di Aziende e liberi professionisti.